Home > Senza categoria > Easter Eggs

Easter Eggs

20 Aprile 2007


Il giornalista insieme con l’operatore si avvicina al senatore che sta chiacchierando con dei colleghi.
-Senatore Colorato, senatore Colorato una domanda per la trasmissione ?Le Iene?-
-?Le Iene?! Non fate i cattivi. C?è un mio amico inglese che è un vostro fan. Vi vede dal satellite, si fa sempre un sacco di risate-
-Sì ma facciamo anche servizi di denuncia-
-Certo certo aspettate un attimo che ve lo presento, era qui fino a un attimo fa, ma dove è andato?-
-Solo che noi siamo venuti qui per chiederle come mai-
-Adesso lo chiamo sul cellulare. Sid, Sid! Dove sei finito? Vieni qui al bar che c?è una sorpresa per te-
-Vabbè, adesso però veniamo a noi-
-Sid è inglese ma parla benissimo l?italiano. Eccolo. Sid!-
Sid si avvicina, con passo deciso e zigzagante allo stesso tempo. Appena riconosce la divisa del giornalista si lancia su di lui.
-Voi siete i miei preferiti. Vi seguo sempre da Southampton-
-Sì, Colorato ce l?ha detto-
-Non ho mai capito se ci siete o ci fate. Se le vostre scoperte sono pilotate o no. Ma vi giuro che mi fate piegare dalle risate tutte le volte. Grazie-
L?inviato de ?Le Iene? chiede: -In che senso scusa?-
-Nel senso che qui da voi è veramente il paese dei balocchi per i corrotti-
-Prego?-
-Non farci caso è che la droga che gira qui dentro è veramente potente. Mai assaggiato cocaina così, neanche a Londra, neanche ad Amsterdam, sono stato anche in Colombia ma lì-
-Come hai detto scusa?-
-Che la droga che gira qui è la migliore del mondo-
-Qui nel senso in Italia?-
-Ma che in Italia. Io dico qui dentro e voi avevate anche scoperto qualcosa mi ricordo-
-Si noi siamo stati gli unici che abbiamo denunciato la cosa-
-E che fine ha fatto il servizio?-
-Non è mai andato in onda-
-Una cosa simile si è vista solo qui. Ma quel che è peggio è che non via anno detto del vero?trouble?come-
-Guaio?- suggerisce Colorato
-Sì? ingippo-
-Inghippo- dice Colorato
Sid ridacchia ?Sì inghippo, scusate-
-Che inghippo?- chiede l?inviato
-Che questi signori politici italiani, scusa Mario (rivolto a Colorato) noi siamo amici e lo sai, vi prendono per il culo tenendovi all?oscuro di tutto. Questi signori politici si sono fatti una legge che liberalizza l?uso delle droghe solo per loro. Capisci? Ci sei rimasto di merda. Guarda che faccia hai (rivolto all?inviato). Anche la tua di faccia non scherza mica, Mario-
-Mario sto cazzo! Questa cosa doveva rimanere segreta, adesso siamo costretti a fare una cosa. Sparisci e non tornare finché non ti chiamo io-
Sid evapora.
Colorato compone un numero sul cellulare.
(rivolto all?intervistatore) ?Ti chiedo scusa. Il mio amico spara un sacco di cazzate. Pronto. Sto al bar principale. C?è stato una violazione del 23. Circa un minuto fa. No, no. La situazione è sotto controllo-
-Questo lo vedremo- risponde
-Fate tutte le indagini che volete. Anzi non dovevate farmi delle domande?-
-Veramente adesso vorrei sapere qualcosa in più su quello che diceva il suo amico-
-Risponderò a tutte le domande che vuoi. Andiamo nella mia stanza-
Operatore, giornalista, e Colorato si recano nello studio del senatore. Lì c?è un signore distinto che cerca tra certe carte.
-Davide, sono qui con la troup de ?Le Iene? (occhiolino)-
Davide alza lo sguardo.
-Ah! Sono loro che hanno assistito allo show di Sid?-
-Sì, sono loro-
-Benissimo-
Davide tira fuori dalla tasca una cosa, la punto contro i due.
-Allora questa intervista?- chiede Colorato
-Volevamo chiederle in che anno è finita la seconda Guerra Mondiale-

Categorie:Senza categoria Tag: ,
I commenti sono chiusi.